New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Arresta ognor mi fuggi

Opera details:

Opera title:

Il Pirata

Composer:

Vincenzo Bellini

Language:

Italian

Synopsis:

Il Pirata Synopsis

Libretto:

Il Pirata Libretto

Translation(s):

Not entered yet.

Duet details:

Type:

duet

Role(s):

Ernesto / Imogene

Voice(s):

Baritone / Soprano

Act:

2.03

Previous scene: Vieni siam sole alfin
Next scene: Tu m'apristi in cor ferita

Cappuccilli, Caballé - T'arresta Ognor mi fuggi... Tu m'apristi in cor ferita (Il pirata)

Singer(s): Montserrat Caballé Piero Cappuccilli

Vincenzo Bellini: "Il pirata"
Montserrat Caballé (soprano): Imogene
Piero Cappuccilli (baritone): Ernesto
Firenze, 1967


ERNESTO (ad Imogene che vuol ritirarsi)
Arresta: ognor mi fuggi!... Omai venuto è il tempo
ch'io mi ti ponga al fianco, e squarci il velo
di cui ti copri del tuo sposo al guardo.
Morbo accusar bugiardo.
Più del tuo duol non vale...
egro è il tuo cuore, il tuo cor solo.

IMOGENE Ah! sì d'affanno ei muore.
Lontana, il sai, profonda
e inesauribil fonte hanno i miei mali.
Una famiglia oppressa, un genitor estinto...

ERNESTO
E un nodo, aggiungi,
un detestato nodo, e il non mai spento
pe 'l tuo Gualtiero amor...

IMOGENE
Oh ciel! che sento?
Che mai rimembri? Ahi crudo!
Ti basti ch'io son tua, che madre io sono
del figlio tuo; né ritentar mia piaga...
ch'ella gema in segreto almen t'appaga.

Duetto
ERNESTO
Tu mi apristi in cor ferita
della tua più sanguinosa
empia madre e iniqua sposa,
mal tu celi un cieco amor.

IMOGENE
Quando al padre io fui rapita
questo amor non era arcano:
tu volesti la mia mano,
né curasti avere il cuor.

ERNESTO
Oh furore! E il vil Gualtiero
ami dunque... ed io t'ascolto!
L'ami? parla...

IMOGENE (con somma espressione sempre crescendo)
Io l'amo, è vero;
ma qual s'ama un uom sepolto;
ma d'amor che non ha speme,
che desio, che ben non ha:
col mio cuor si strugge insieme,
col mio cuore insiem morrà.

Insieme
ERNESTO
Ah! lo veggo; per sempre mi è tolta
ogni speme di un tenero affetto:
non mi resta che il tristo diletto
di straziar chi dolente mi fa.

IMOGENE
Ah! Lo sento: fra poco disciolta
fia quest'alma dal fragil suo velo;
e trovar le fia dato nel cielo
quel riposo che in terra non ha.

Watch videos with other singers performing Arresta ognor mi fuggi:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Not entered separately yet.

Full libretto Il Pirata

English Libretto or Translation:

Not entered yet.