Siete marito e moglie

Opera details:

Opera title:

Don Pasquale

Composer:

Gaetano Donizetti

Language:

Italian

Synopsis:

Don Pasquale Synopsis

Libretto:

Don Pasquale Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Recitative details:

Type:

recitative

Role(s):

Dr Malatesta / Norina / Don Pasquale / Ernesto

Voice(s):

Baritone / Soprano / Bass / Tenor

Act:

2.10

Previous scene: Pria di partir signore
Next scene: Ah! e rimasto la impietrato

Don Pasquale: Act II: "Siete maritoe moglie" (Notaro)

Singer: Ernesto Badini

Provided to YouTube by The Orchard Enterprises

Don Pasquale: Act II: "Siete maritoe moglie" (Notaro) · Ernesto Badini · Coro del Teatro alla Scala · Gaetano Donizetti · Carlo Sabajno · Orchestra del Teatro alla Scala · Giordano Callegari

Donizetti: Don Pasquale

℗ 2012 Fono

Released on: 2012-12-31

Auto-generated by YouTube.

Watch videos with other singers performing Siete marito e moglie:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

NOTARO
riunendo le maini degli sposi
Siete marito e moglie.

DON PASQUALE
(Mi sento a liquefar.)

NORINA E MALATESTA
(Va il bello a cominciar.)
Appena segnato il contratto, Norma prende un contegno naturale, ardito senza imprudenza

DON PASQUALE
in atto di abbraciare Norina
Carina!

NORINA
respingendolo con dolcezza
Adagio un poco:
Calmate quel gran foco.
Si chiede pria licenza.

DON PASQUALE
con sommessione
Me l'accordate?

NORINA
No.
Il Notario ritira

ERNESTO
Ah! Ah!

DON PASQUALE
con collera
Che c'è da ridere, impertinente?
Partite subito, immantinente,
via, fuor di casa...

NORINA
con disprezzo
Oibò! Modi villani e rustici
che tollerar non so.
ad Ernesto
Restate.
a Don Pasquale
Altre maniere apprender vi farò.

DON PASQUALE
costernato
Dottore!

MALATESTA
imitandoli
Don Pasquale!

DON PASQUALE
E un'altra!

MALATESTA
Son di sale!

DON PASQUALE
Che dir vorrà!

MALATESTA
Calmatevi, sentire mi farò.

ERNESTO E NORINA
(In fede mia, dal ridere
frenarmi più non so)

NORINA
a Don Pasquale
Un uom qual voi decrepito,
qual voi pesante e grasso,
condur non può una giovane
decentemente a spasso.
bisogno ho d'un bracciere.
accennando Ernesto
Sarà mio cavaliere.

DON PASQUALE
Oh! questo poi, scusatemi,
oh, questo non può star.

NORINA
freddamente
Non può star! Perchè?

DON PASQUALE
risoluto
Perchè noi voglio.

NORINA
con ischerno
Non lo volete?

DON PASQUALE
No.

NORINA
No?
facendosi presso a Don Pasquale, con dolcezza affetata
Idolo mio, vi supplico
scordar questa parola.
Voglio, per vostra regola,
con enfasi crescente
voglio, lo dico io sola.
Tutti obbedir qui devono,
io sola ho a comandar.

DON PASQUALE
Dottore!

MALATESTA
(Ecco il momento critico.)

ERNESTO
(Vediamo che sa far.)

DON PASQUALE
Ma... ma questo non può star.

NORINA
Non voglio replicha.

DON PASQUALE
accennando Ernesto
Costui.., non può.

NORINA
stizzita
Che ma? Taci, buffone.

DON PASQUALE
lo? Voi!

MALATESTA
(Vediamo che sa far.)

NORINA
con minaccia a Don Pasquale
Provato ho a prenderti
finora colle buone.
Saprò, se tu mi stuzzichi,
le mani adoperar.

Don Pasquale dà indietro atterrito

DON PASQUALE
Sogno? ...Veglio? ... Cose stato?
Calci?... Schiaffi?... Brava! Bene!
Buon per me che m'ha avvisato.
Or vedrem che cos'avviene!
Bada bene, Don Pasquale,
è una donna a far tremar!

English Libretto or Translation:

Notaro
bringing the bride and groom together
You are husband and wife.

DON PASQUALE
(I feel a liquefar.)

NORINA AND MALATESTA
(It's nice to start.)
As soon as the contract is signed, Norma takes a natural, daring behavior without imprudence

DON PASQUALE
in the act of embracing Norina
Nice!

NORINA
rejecting it gently
Adagio a little:
Calmit that great fire.
You ask for a license.

DON PASQUALE
with submission
Do you agree?

NORINA
No.
Notario withdraws

ERNESTO
Ah! Ah!

DON PASQUALE
with anger
What's laughter, impertinent?
Leave immediately, immantinente,
away, out of the house ...

NORINA
with contempt
Oibò! Rustic and rustic ways
that tolerate I do not know.
to Ernesto
Stay tuned.
to Don Pasquale
Other ways I will learn you.

DON PASQUALE
dismayed
Doctor!

MALATESTA
by imitating
Don Pasquale!

DON PASQUALE
And another one!

MALATESTA
Son of salt!

DON PASQUALE
What will you say!

MALATESTA
Calm yourself, feel I will do it.

ERNESTO AND NORINA
(In my faith, laughing
stop me more I do not know)

NORINA
to Don Pasquale
A man you decrepit,
what you heavy and fat,
condur can not a young person
Decently walking.
I need an arm.
hinting Ernesto
He will be my knight.

DON PASQUALE
Oh! then, excuse me,
oh, this can not be.

NORINA
coldly
It can not be! Why?

DON PASQUALE
resolute
Because we want.

NORINA
with ischerno
Do not you want it?

DON PASQUALE
No.

NORINA
No?
making himself at Don Pasquale, with affectionate sweetness
My idol, I beg you
forget this word.
I want, by your rule,
with increasing emphasis
I want, I say it alone.
Everyone obeying here must,
I alone have to command.

DON PASQUALE
Doctor!

MALATESTA
(Here's the critical moment.)

ERNESTO
(Let's see what he can do.)

DON PASQUALE
But ... but this can not be.

NORINA
I do not want to reply.

DON PASQUALE
hinting Ernesto
This ... can not.

NORINA
testily
What but? Taci, fool.

DON PASQUALE
the? You!

MALATESTA
(Let's see what he can do.)

NORINA
with a threat to Don Pasquale
I tried to get you
so far with the good ones.
I'll know, if you tick me,
hands to work.

Don Pasquale gives back terrified

DON PASQUALE
Dream? ... Veglio? ... Things been?
Calci? ... Slap? ... Brava! Well!
Good for me who warned me.
Or vedrem what's wrong!
Be careful, Don Pasquale,
it is a woman who is trembling!