New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Vieni la mia vendetta

Opera details:

Opera title:

Lucrezia Borgia

Composer:

Gaetano Donizetti

Language:

Italian

Synopsis:

Lucrezia Borgia Synopsis

Libretto:

Lucrezia Borgia Libretto

Translation(s):

Not entered yet.

Aria details:

Type:

aria

Role(s):

Alfonso D'Este

Voice(s):

Bass

Act:

1

Previous scene: Qualunque sia l'Úvento
Next scene: Il segreto per esser felice

Roger Soyer - Vieni la mia vendetta... Qualunque sia l'evento ( Lucrezia Borgia )

Singer: Roger Soyer


Aria & cabaletta of Duke Alfonso d'Este
Composer - Gaetano Donizetti
1970

LYRICS :

DUCA
Vieni: la mia vendetta
╚ mediatata e pronta;
Ei l'assicura e affretta
Col cieco suo fidar.

RUSTIGHELLO
Ma se l'altier Grmani
LÓ si recasse ad onto?

DUCA
Mai per cotesti insani
Me non vorrÓ sfidar,
No, no.

Qualunque sia l'evento
Che pu˛ recar fortuna,
Nemico non pavento
L'altero ambasciator.
Non sempre chiusa ai popoli
Fu la fatal Laguna,
Non sempre fu la fatal Laguna, no:
Ad oltraggiato principe
Aprir si puote ancor.

Watch videos with other singers performing Vieni la mia vendetta:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Vieni, la mia vendetta
╚ mediatata e pronta;
Ei l'assicura e affretta
Col cieco suo fidar.

Mai per cotesti insani
Me non vorrÓá sfidar,
No, no.

Qualunque sia l'evento
Che pu˛ recar fortuna,
Nemico non pavento
L'altero ambasciator.
Non sempre chiusa ai popoli
Fu la fatal Laguna,
Non sempre fu la fatal Laguna, no:
Ad oltraggiato principe
Aprir si puote ancor.

English Libretto or Translation:

Not entered yet.