E dessa Dei come bella

Opera details:

Opera title:

Pagliacci

Composer:

Ruggero Leoncavallo

Language:

Italian

Synopsis:

Pagliacci Synopsis

Libretto:

Pagliacci Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Recitative details:

Type:

recitative

Role(s):

Tonio / Nedda

Voice(s):

Baritone / Soprano

Act:

2.04b

Previous scene: Di fare il segno convenuto
Next scene: Arlechin Colombina Alfin s'arrenda

YouTube movie:

No youtube found that exactly matches aria, opera and composer.

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Siede ansiosa volgendo le spalle alla porta di destra. Questa si apre e Tonio entra sotto le spoglie del servo Taddeo, con un paniere infilato al braccio sinistro. Egli si arresta a contemplare Nedda con aria esageratamente tragica, dicendo.

TADDEO
È dessa!
poi levando bruscamente al cielo le mani ed il paniere
Dei, come è bella!

LA FOLLA
ridendo
Ah! ah! ah! etc.

TADDEO
Se a la rubella io disvelassi
l'amor mio che commuove fino i sassi!
Lungi è lo sposo.
Perché non oso?
Soli noi siamo
e senza alcun sospetto!
Orsù... Proviamo!
sospirando lungo, esagerato
Ah!

Il pubblico ride.

COLOMBINA
volgendosi
Sei tu, bestia?

TADDEO
immobile
Quell'io son, sì!

COLOMBINA
E Pagliaccio è partito?

TADDEO
come sopra
Egli parti!

COLOMBINA
Che fai così impalato?
Il pollo hai tu comprato?

TADDEO
Eccolo, vergin divina!
Precipitandosi in ginocchio, offrendo colle due mani il paniere a Colombina che si appressa.
Ed anzi, eccoci entrambi ai piedi tuoi!
Poiché l'ora è suonata, o Colombina,
di svelarti il mio cor!
Di', udirmi vuoi? Dal dì...

Colombina va alla finestra la schiude e fa un segno; poi va verso Taddeo

COLOMBINA
strappandogli il paniere
Quanto spendesti dal trattore?

TADDEO
Una e cinquanta.
Da quel dì il mio core,
il mio core...

COLOMBINA
presso alla tavola
Non seccarmi Taddeo!

Arlecchino scavalca la finestra, depone a terra una bottiglia che ha sotto il braccio, e poi va verso Taddeo mentre questi finge non vederlo.

TADDEO
a Colombina, con intenzione
So che sei pura, so che sei pura!
sei pura e casta al par di neve!
Sì, casta!... al par di neve!
E ben che dura, dura ti mostri,
dura, ad obliarti non riesco
no! non riesco!

ARLECCHINO
Lo piglia per l'orecchio dandogli un calcio e lo obbliga a levarsi.
Va a pigliar fresco!

Il pubblico ride.

TADDEO
retrocedendo comicamente verso la porta a destra
Numi! s'aman!
m'arrendo ai detti tuoi.
ad Arlecchino
Vi benedico! Là veglio su voi!

Taddeo esce. Il pubblico ride ed applaude.

English Libretto or Translation:

She sits down agitatedly, turning her back to the door on the right. This opens and Tonio enters in the costume of the servant Taddeo, with a well-laden basket on his left arm. He stops to gaze at Nedda with a mock-tragic air.

TADDEO
It is she!
Heavens, how beautiful she is!
The audience laughs.
If I could but reveal
to this beauteous creature
this love of mine
which would move the stones!
Her husband's far away, why not risk it?
We are alone and no one can suspect us.
Come on; let's try. Ah!

COLOMBINA
turning round
Is that you, you dog?

TADDEO
without moving
Yes, it's me.

COLOMBINA
And Pagliaccio has left?

TADDEO
as before
He's left.

COLOMBINA
What are you standing there for?
Where's the chicken you bought?

TADDEO
Here it is, divine maid!
throws himself on his knees and offers the basket with both hands to Colombina, who goes towards him
Yes, here are both of us
at your feet,
for the moment has come,
o Colombina,
to open my heart to you.
Will you hear me?
From the day …

Colombina goes to the window, opens it and makes a signal, then turns to Taddeo.

COLOMBINA
snatching the basket from him
How much did you spend at the shop?

TADDEO
One?fifty.
From that day my heart …

COLOMBINA
Don't bother me, Taddeo!

Arlecchino jumps in through the window, puts on the ground a bottle he carries under his arm, and goes towards Taddeo, while the others pretend not to see him.

TADDEO
I know that you are pure
and chaste as the snow!
But though you show yourself harsh,
O cannot put you out of my mind!

ARLECCHINO
taking him by the ear, giving him a kick and forcing him to rise
Go and get some air!

TADDEO
retreating comically towards the right?hand door
Heavens! they love each other!
I yield at your words.
to Arlecchino
My blessing on you! …
There … I'll watch over you

Exit Taddeo. The audience laughs and claps.