O Colombina il tenero fido Arlecchino

Opera details:

Opera title:

Pagliacci

Composer:

Ruggero Leoncavallo

Language:

Italian

Synopsis:

Pagliacci Synopsis

Libretto:

Pagliacci Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Aria details:

Type:

aria

Role(s):

Beppe / Nedda

Voice(s):

Tenor

Act:

2.03

Previous scene: Pagliacci mio marito
Next scene: Di fare il segno convenuto

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Si ode un pizzicar di chitarra all'interno; Colombina corre alla finestra e dà segni d'amorosa impazienza.

ARLECCHINO
di dentro
O Colombina, il tenero fido Arlecchin
è a te vicin!
Di te chiamando, e sospirando aspetta il poverin!
La tua faccetta mostrami, ch'io vo' baciar
senza tardar.
La tua boccuccia. Amor mi cruccia!
Amor mi cruccia e mi sta a tormentar!
Ah! e mi sta a tormentar!

O Colombina, schiudimi il finestrin,
che a te vicin
di te chiamando,
e sospirando
è il povero Arlecchin!
A te vicin è Arlecchin!

English Libretto or Translation:

The sound of a guitar is heard off-stage: Colombina rushes to the window, showing signs of amorous impatience.

ARLECCHINO
off-stage
O Colombina, your faithful,
loving Arlecchino is close at hand,
Calling you and sighing for you,
o wait for your poor swain!
Show me your sweet face,
for I long to kiss your little mouth
without delay.
Love plagues me and torments me! Ah!
O Colombina, open your window to me,
for close at hand, calling you
and sighing for you
is your poor Arlecchino!