New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Ecco i giocattoli di Parpignol

Opera details:

Opera title:

La Bohème

Composer:

Giacomo Antonio Puccini

Language:

Italian

Synopsis:

La Bohème Synopsis

Libretto:

La Bohème Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Quintet details:

Type:

quintet

Role(s):

Parpignol / Rodolfo / Schaunard / Colline / Marcello

Voice(s):

Tenor / Tenor / Baritone / Bass / Baritone

Act:

2.03

Previous scene: Chi guardi?
Next scene: Viva Parpignol!

Puccini: La Bohème / Act 2 - "Chi guardi?" - "Ecco i giocattoli di Parpignol"

Singer(s): José Carreras Håkan Hagegård Katia Ricciarelli Ingvar Wixell Robert Lloyd

Provided to YouTube by Universal Music Group

Puccini: La Bohème / Act 2 - "Chi guardi?" - "Ecco i giocattoli di Parpignol" · José Carreras · Ingvar Wixell · Katia Ricciarelli · Håkan Hagegård · Robert Lloyd · Francis Egerton · Chorus of the Royal Opera House, Covent Garden · Orchestra of the Royal Opera House, Covent Garden · Sir Colin Davis

Puccini: La Bohème

℗ 1979 Universal International Music B.V.

Released on: 1979-12-01

Composer: Giacomo Puccini
Author: Giuseppe Giacosa
Author: Luigi Illica

Auto-generated by YouTube.

Watch videos with other singers performing Ecco i giocattoli di Parpignol:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

PARPIGNOL
interno, lontano
Ecco i giocattoli di Parpignol!

RODOLFO
Si unisce agli amici e presenta loro Mimì.
Due posti.

COLLINE
Finalmente !

RODOLFO
Eccoci qui
Questa è Mimì,
gaia fioraia.
Il suo venir completa
la bella compagnia,
perché son io il poeta,
essa la poesia.
Dal mio cervel sbocciano i canti,
dalle sue dita sbocciano i fior;
dall'anime esultanti
sboccia l'amor.

MARCELLO, SCHAUNARD e COLLINE
ridendo
Ah! Ah! Ah! Ah!

MARCELLO
ironico
Dio, che concetti rari!

COLLINE
solenne, accennando a Mimì
«Digna est intrari »

SCHAUNARD
con autorità comica
«Ingrediat si necessit»

COLLINE
Io non dò che un accessit!
Tutti siedono intorno al tavolo, mentre il cameriere ritorna.

PARPIGNOL
vicinissimo
Ecco i giocattoli di Parpignol!

COLLINE
Vedendo il cameriere gli grida con enfasi
Salame!

Il cameriere presenta la lista delle vivande, che passa nelle mani dei quattro amici, guardata con una specie di ammirazione e analizzata profondamente.
Da via Delfino sbocca un carretto tutto a fronzoli e fiori, illuminato a palloncini: chi lo spinge è Parpignol, il popolare venditore di giocattoli; una turba di ragazzi lo segue saltellando allegramente e circonda il carretto ammirandone i giocattoli.


BAMBINE e RAGAZZI
interno
Parpignol, Parpignol!
in scena
Ecco Parpignol, Parpignol!
Col carretto tutto fior!
Ecco Parpignol, Parpignol!
Voglio la tromba, il cavallin,
il tambur, tamburel...
Voglio il cannon, voglio il frustin,
... dei soldati il drappel.

SCHAUNARD
Cervo arrosto!

MARCELLO
esaminando la carta ed ordinando ad alta voce al cameriere
Un tacchino!

SCHAUNARD
Vin del Reno!

COLLINE
Vin da tavola!

SCHAUNARD
Aragosta senza crosta!

Bambine e ragazzi, attorniato il carretto di Parpignol, gesticolano con gran vivacità; un gruppo di mamme accorre in cerca dei ragazzi e, trovandoli intorno a Parpignol, si mettono a sgridarli; l'una prende il figliolo per una mano, un'altra vuole condur via la propria bambina, chi minaccia, chi sgrida, ma inutilmente, ché bambine e ragazzi non vogliono andarsene.

MAMME
strillanti e minaccianti
Ah! razza di furfanti indemoniati,
che ci venite a fare in questo loco?
A casa, a letto! Via, brutti sguaiati,
gli scappellotti vi parranno poco!
A casa, a letto,
razza di furfanti, a letto!
Una mamma prende per un orecchio un ragazzo il quale si mette a piagnucolare.

UN RAGAZZO
piagnucolando
Vo' la tromba, il cavallin!...

Le mamme, intenerite, si decidono a comperare da Parpignol, i ragazzi saltano di gioia, impossessandosi dei giocattoli. Parpignol prende giù per via Commedia. I ragazzi e le bambine allegramente lo seguono, marciando e fingendo di suonare gli strumenti infantili acquistati loro.

RODOLFO
E tu, Mimì, che vuoi?

MIMÌ
La crema.

SCHAUNARD
con somma importanza al cameriere, che prende nota di quanto gli viene ordinato
E gran sfarzo. C'è una dama!

English Libretto or Translation:

PARPIGNOL'S VOICE
Here come Parpignol's toys!

RODOLFO
joining his friends at the café
Two chairs.

COLLINE
At last!

RODOLFO
Here we are.
This is Mimì, merry flower?girl.
Her arrival completes
the fine company,
for I am the poet
and she the poetry.
From my brain burst songs,
from her fingers burst flowers,
from our exultant souls
bursts love!

MARCELLO, COLLINE, SCHAUNARD
Ha! Ha! Ha! Ha!

MARCELLO
Heavens, what rare fancies!

COLLINE
solemnly pointing at Mimì
She is worthy to enter.

SCHAUNARD
Let her come in, if she must.

COLLINE
I can only say: Agreed.
They all sit down at the table.

PARPIGNOL’S VOICE
Here come Parpignol's toys!

COLLINE
shouting at the waiter
Sausage.

Parpignol comes down the street, followed by a crowd of boys and girls.

BOYS, GIRLS
Parpignol! Parpignol! Parpignol! Parpignol!
Here comes Parpignol, Parpignol!
With his decorated cart!
Here's Parpignol! Parpignol! Parpignol!
variously
I want the trumpet, the little horse!
The drum, the tambourine!
I want the gun, I want the whip!
The platoon of soldiers!

SCHAUNARD
to the waiter
Roast venison!

MARCELLO
A turkey!

SCHAUNARD
Rhine wine!

COLLINE
Table wine!

SCHAUNARD
Dressed lobster!

MOTHERS
to children
You pack of ragamuffins,
what are you doing here?
Home to bed with you!
Away with you, you ugly vulgar little creatures!
A good hiding's nothing to you!
Home to bed, you pack of ragamuffins, to bed with you!

A BOY
I want the trumpet and the little horse!

RODOLFO
And what do you want, Mimì?

MIMÌ
Crême?caramel.

SCHAUNARD
to the waiter
And a grand spread. There's a lady with us!