Te deum

Opera details:

Opera title:

Tosca

Composer:

Giacomo Antonio Puccini

Language:

Italian

Synopsis:

Tosca Synopsis

Libretto:

Tosca Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Aria details:

Type:

aria

Role(s):

Baron Scarpia

Voice(s):

Baritone

Act:

1.20

Previous scene: Va Tosca! Nel tuo cor s'annida Scarpia
Next scene: Tosca e buon falco

Libretto/Lyrics/Text:

SCARPIA
dopo aver accompagnato Tosca, ritorna presso la colonna e fa un cenno: subito si presenta Spoletta
Tre sbirri... Una carrozza...
Presto!... seguila
dovunque vada!... non visto!... provvedi!

SPOLETTA
Sta bene! Il convegno?

SCARPIA
Palazzo Farnese!
Spoletta parte rapidamente con tre sbirri
con un sorriso sardonico

Va, Tosca! Nel tuo cuor s'annida Scarpia!...
È Scarpia che scioglie a volo
il falco della tua gelosia.
Quanta promessa nel tuo pronto sospetto!

Esce il corteggio che accompagna il Cardinale all'altare maggiore: i soldati svizzeri fanno far largo alla folla, che si dispone su due ali.
.Scarpia s'inchina e prega al passaggio del Cardinale.
Il Cardinale benedice la folla che reverente s'inchina.


CAPITOLO
Adjutorum nostrum in nomine Domini

FOLLA
Qui fecit coelum et terram

CAPITOLO
Sit nomen Domini benedictum

FOLLA
Et hoc nunc et usquem in saeculum.

SCARPIA
con ferocia
A doppia mira
tendo il voler, né il capo del ribelle
è la più preziosa. Ah di quegli occhi
vittoriosi veder la fiamma
con passione erotica
illanguidir con spasimo d'amor,
fra le mie braccia...
ferocemente
L'uno al capestro,
l'altra fra le mie braccia...
resta immobile guardando nel vuoto.

Tutta la folla è rivolta verso l'altare maggiore; alcuni s'inginocchiano.


FOLLA
Te Deum laudamus:
Te Dominum confitemur!

SCARPIA
riavendosi come da un sogno
Tosca, mi fai dimenticare Iddio!
s'inginocchia e prega con entusiasmo religioso

TUTTI
Te aeternum Patrem
omnis terra veneratur!

English Libretto or Translation:

SCARPIA
to Spoletta, who emerges from behind the column
Three men and a carriage … Quick, follow
Wherever she goes! And take care!

SPOLETTA
Yes Sir. And where do we meet?

SCARPIA
Farnese Palace!
Spoletta hurries out with three policemen
Go,Tosca!
Now Scarpia digs a nest within your heart!
Go, Tosca. Scarpia now sets loose
The roaring falcon of your jealousy!
How great a promise in your quick suspicions!
Now Scarpia digs a nest within your heart!
Go, Tosca!

Scarpia kneels and prays as the Cardinal passes

CHORUS
Adjutorum nostrum in nomine Domini
Qui fecit coelum et terram
Sit nomen Domini benedictum
Et hoc nunc et usque in saeculum.

SCARPIA
My will takes aim now at a double target,
Nor is the rebel's head the bigger prize …
Ah, to see the flame of those imperious eyes
Grow faint and languid with passion …
For him, the rope,
And for her, my arms …

CHORUS
Te Deum laudamus,
Te Deum confitemur!

SCARPIA
The sacred chant from the back of the church startles him, as though awakening him from a dream. He collects himself, makes the Sign of the Cross
Tosca you make me forget God!
he kneels and prays devoutly

CHORUS, CHORUS
Te aeternum
Patrem omnis terra veneratur!