New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Bravo signor barbiere

Opera details:

Opera title:

Il Barbiere di Siviglia

Composer:

Giaochino Rossini

Language:

Italian

Synopsis:

Il Barbiere di Siviglia Synopsis

Libretto:

Il Barbiere di Siviglia Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Recitative details:

Type:

recitative

Role(s):

Doctor Bartolo / Figaro / Count Almaviva

Voice(s):

Bass / Baritone / Tenor

Act:

2.08

Previous scene: Quando mi sei vicina amabile Rosina
Next scene: Don Basilio!

바리톤 김주택(Bar. Julian Kim) 로시니 ‘세빌리아의 이발사’ 중 “Bravo, signor barbiere, ma bravo!”(2막 1-2장)

Singer: Gregory Kunde

Jootaek Kim / Kim Jootaek

Rossini, Il Barbiere di Siviglia

Atto 2 Scena 1-2


Rosina ⎮ Chiara Amarù
Il conte di Almaviva ⎮ Francisco Brito
Figaro ⎮ Julian Kim
Bartolo ⎮ Omar Montanari
Fiorello ⎮ William Corrò
Don Basilio ⎮ Mattia Denti
Berta ⎮ Giovanna Donadini

Conductor ⎮ Gregory Kunde


Aug 29, 2018
Teatro La Fenice

Watch videos with other singers performing Bravo signor barbiere:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

BARTOLO
avvedendosi di Figaro
Bravo, signor barbiere,
ma bravo!

FIGARO
Eh, niente affatto:
scusi, son debolezze.

BARTOLO
Ebben, qui dunque
che vieni a fare?

FIGARO
Oh bella!
Vengo a farvi la barba: oggi vi tocca.

BARTOLO
Oggi non voglio.

FIGARO
Oggi non vuoi? ... Dimani
non potrò io.

BARTOLO
Perché?

FIGARO
lascia sul tavolino il bacile e cava un libro di memorie
Perché ho da fare
a tutti gli Ufficiali
del nuovo reggimento barba e testa …
alla marchesa Andronica
il biondo parrucchin coi maroné...
ai contino Bombé
il ciuffo a campanile …
purgante all'avvocato Bernardone
che ieri s'ammalò d'indigestione ...
e poi ... e poi ... che serve?
Doman non posso.

BARTOLO
Orsù, meno parole.
Oggi non vo' far barba.

FIGARO
No? Cospetto!
Guardate che avventori!
Vengo stamane: in casa v'è l'inferno …
ritorno dopo pranzo: oggi non voglio …
contraffacendolo
Ma che? M'avete preso
per un qualche barbier da contadini?
Chiamate pur un altro, io me ne vado.
Riprende il barile in atto di partire.

BARTOLO
tra sé
Che serve? ... a modo suo;
vedi che fantasia!
forte
Va' in camera a pigliar la biancheria.
Si cava dalla cintola un mazzo di chiavi per darle a Figaro, indi le ritira.
No, vado io stesso.
Entra.

FIGARO
tra sé
Ah, se mi dava in mano
il mazzo delle chiavi, ero a cavallo.
a Rosina, marcato
Dite: non è fra quelle
La chiave che apre quella gelosia?

ROSINA
Sì, certo; è la più nuova.

BARTOLO
rientrando, tra sé
Ah, son pur buono
a lasciar qua quel diavolo di barbiere!
forte
Animo, va' tu stesso.
dando le chiavi a Figaro
Passato il corridor, sopra l'armadio
il tutto troverai.
Bada, non toccar nulla …

FIGARO
Eh, non son matto.
piano
Allegri!
forte
Vado e torno.
piano
Il colpo è fatto.
Entra.

BARTOLO
al Conte
E quel briccon, che al Conte
ha portato il biglietto di Rosina.

CONTE
Mi sembra un imbroglion di prima sfera.

BARTOLO
Eh, a me non me la ficca …
Si sente di dentro un gran rumore come di vasellame che si spezza.
Oh, disgraziato me!

ROSINA
Ah, che rumore!

BARTOLO
Oh, che briccon! Me lo diceva il core.
Entra.

CONTE
a Rosina
Quel Figaro è un grand'uomo; or che siam soli,
ditemi, o cara: il vostro al mio destino
d'unir siete contenta?
Franchezza! …

ROSINA
con entusiasmo
Ah, mio Lindoro,
altro io non bramo …
Si ricompone vedendo rientrar Bartolo e Figaro.

CONTE
Ebben?

BARTOLO
Tutto mi ha rotto;
sei piatti, otto bicchieri, una terrina.

FIGARO
mostrando di soppiatto al Conte la chiave della gelosia che avrà rubata dal mazzo
Vedete che gran cosa! Ad una chiave
se io non mi attaccava per fortuna,
per quel maledettissimo
corridor così oscuro,
spezzato mi sarei la testa al muro.
Tiene ogni stanza al buio, e poi ... e poi …

BARTOLO
Oh, non più.

FIGARO
Dunque andiam.
al Conte e Rosina
Giudizio.

BARTOLO
A noi.
Si dispone per sedere e farsi radere. In quella entra Basilio.

English Libretto or Translation:

imitating him behind his back.)
Bravo, signor Barber, bravo!

FIGARO
Excuse me please,
it was a moment of weakness...

BARTOLO
Well, you rascal, what are you here for?

FIGARO
Here for! Here to shave you.
This is your day.

BARTOLO
I don't wish it today.

FIGARO
Today you don't wish it?
Tomorrow I can't come.

BARTOLO
Why not?

FIGARO (consulting his notebook)
Because I shall be busy.
For all the officers
of the new regiment,
shave and haircut...
For the Marchioness Andronica,
her blond wig
tinted brown...
For the young Count Bombe,
forelock to curl...

A purge for the lawyer Bernardone
who yesterday fell ill with indigestion.
And then...and then...but why continue?
Tomorrow I cannot come.

BARTOLO
Come, less chatter.
Today I do not want to be shaved.

FIGARO
No? Nice kind of customers I have!
I come this morning, and I find a madhouse...
I return after lunch...
Today I don't want you!
What do you think? Do you take me
for some country barber?
Find yourself another.
I am going.

BARTOLO
(What can one do? That's how he is.
He is really a character!)
Go into the next room and bring the towels.
No, I'll go myself.
(Bartolo takes a bunch of keys from his pocket
and goes out.)


FIGARO
(Oh, if I had those keys
in my hand
I should be riding high.) Tell me,
(to Rosina)

among the keys, isn't there the one
which opens the outside window?

ROSINA
Yes, indeed. It is the newest.
(Bartolo returns.)

BARTOLO
(Oh, what a fool I was
to leave that devil of a barber here!)
Here, go yourself.
(He gives the keys to Figaro.)
Go down the corridor, and on the shelf
you'll find everything.
Take care, don't touch anything.

FIGARO
Oh! I know what I am doing.
(Brilliant!) I'll be right back.
(The trick has worked!)
(He goes out.)

BARTOLO (to the Count)
That is the rascal who took
Rosina's letter to the Count...

COUNT
He looks like an intriguer of the first order.

BARTOLO
He can't deceive me...
(A great noise is heard without.)
Oh, misery me!

ROSINA
What a crash!

BARTOLO
Oh, that rascal!
I felt my heart misgive me!
(Bartolo goes out.)

COUNT
That Figaro is a great man!
(to Rosina)
Now that we are alone, tell me dearest,
are you content to put your destiny
in my hands? Be frank now!

ROSINA
Ah, Lindoro, it is
my only desire...
(Bartolo and Figaro return.)

COUNT
Well?

BARTOLO
He has broken everything, six plates,
eight glasses, a tureen.

FIGARO
What good luck!
(Secretly he shows the Count the key of the
balcony window which he has taken.)

If I had not held on to a key
I would have broken my head
in that cursed corridor.
He keeps every room

so dark...and then...

BARTOLO
Enough of this...

FIGARO
Then let's get going.
(to the Count and Rosina)
(Be careful.)
(Bartolo prepares to be shaved.)

BARTOLO
Now to business.
(Don Basilio enters.)