Uldino a me dinanzi

Opera details:

Opera title:

Attila

Composer:

Giuseppe Verdi

Language:

Italian

Synopsis:

Attila Synopsis

Libretto:

Attila Libretto

Translation(s):

Deutsch

Duet details:

Type:

duet

Role(s):

Attila / Ezio

Voice(s):

Bass / Baritone

Act:

0.05

Previous scene: Allor che i forti corrono
Next scene: Qual notte

Thomas Hampson & Luca Pisaroni - Uldino... Tardo per gli anni (Verdi: Attila)

Singer(s): Thomas Hampson Luca Pisaroni

Full playlist: Gala concert with Thomas Hampson and Luca Pisaroni
Heidelberger Frühling, 2012

WDR Rundfunkorchester
Conductor: Massimo Zanetti


Lyrics:

ATTILA
Uldino, a me dinanzi
L'inviato di Roma ora si guidi . . .

[ Uldino parte ]

Frenatevi, miei fidi,
Udir si dee, ma in Campidoglio poi
Riposta avrà da noi.

[ Entrano Ezio ed ufficiali romani. ]

EZIO
Attila!

ATTILA
Oh, il nobil messo!
Ezio! Tu qui? Fia vero!
Ravvisi ognuno in esso
L'altissimo guerriero
Degno nemico d'Atilla,
Scudo di Roma e vanto . . .

EZIO
Attila, a te soltanto
Ora chied'io parlar.

ATTILA
Ite!

[ Il coro parte. ]

ATTILA
La destra porgimi . . .
Non già di pace spero
Tuoi detti . . .

EZIO
L'orbe intero
Ezio in tua man vuol dar.

Tardo per gli anni, e tremulo,
È il regnator d'Oriente;
Siede un imbelle giovine
Sul trono d'Occidente;
Tutto sarà disperso
Quand'io mi unisca a te . . .
Avrai tu l'universo,
Resti l'Italia a me.

ATTILA [ severo ]
Dove l'eroe più valido
È traditor, spergiuro,
Ivi perduto è il popolo,
E l'aer stesso impuro;
Ivi impotente è Dio,
Ivi è codardo il ré . . .
Là col flagello mio
Rechi Wodan la fè!

EZIO [ rimettendosi ]
Ma se fraterno vincolo
Stringer non vuoi tu meco,
Ezio ritorna ad essere
Di Roma ambasciator.
Dell'imperante Cesare
Ora il voler ti reco . . .

ATTILA
È van! Chi frena or l'impeto
Del nembo struggitor?
Vanitosi! Che abbietti e dormenti
Pur del mondo tenete la possa,
Sovra monti di polvere e d'ossa
Il mio baldo cosier volerà.
Spanderò la rea cenere ai venti
Delle vostre superbe città.

EZIO
Fin che d'Ezio rimane la spada,
Starà saldo il gran nome romano:
Di Châlons lo provasti sul piano
Quando a fuga t'aperse il sentier.
Tu conduci l'eguale masnada,
Io comando gli stessi guerrier.

______________________

My uploads serve non-profit, educational purposes only. No copyright infringement intended. If you're the rights owner and you wish your content to be removed from my channel, please before reporting, let me know and I take it down.

Watch videos with other singers performing Uldino a me dinanzi:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Not entered separately yet.

Full libretto Attila

English Libretto or Translation:

Not entered yet.