New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Canzone del velo

Opera details:

Opera title:

Don Carlo

Composer:

Giuseppe Verdi

Language:

Italian

Synopsis:

Don Carlo Synopsis

Libretto:

Don Carlo Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Aria details:

Type:

aria

Role(s):

Not entered yet.

Voice(s):

Mezzo-Soprano

Act:

1.07-1

Previous scene: Sotto ai folti immesi abeti
Next scene: Nel giardin del bello saracin

"Don Carlo" a Salisburgo, con Pappano e un cast superstar - musica

Singer: Anja Harteros

Il Festival di Salisburgo celebra l'anno verdiano con tre opere dedicate al cigno di Busseto. Una...

Euronews, il canale all news più seguito in Europa.
Abbonati a euronews e ricevi ogni giorno una selezione delle nostre notizie:euronews è disponibile in 13 altre lingue :
Il Festival di Salisburgo celebra l'anno verdiano con tre opere dedicate al cigno di Busseto. Una è "Don Carlo", la più lunga, la più rimaneggiata, e tra le più belle e complesse.

Un'opera in cui si dibatte della libertà del singolo e dei popoli, in cui padri e figli non si intenderanno mai; un dramma politico e intimo insieme dove, più che in ogni altro, Verdi ci svela la complessità delle relazioni umane.

Un cast sensazionale ha dato lustro allo spettacolo, mentre la musica sublime passava per la bacchetta e il talento del Maestro Pappano. "Nel Don Carlo ci sono colori molto particolari, spiega Sir Tony; c'è l'uso del suono basso del violino, la corda di sol è molto utilizzata all'inizio; c'è la combinazione dei violoncelli e dei bassi insieme, fusi coi fagotti, a cui si aggiungono i corni, e poi i tromboni - il risultato è un quadro tonale estremamente cupo."

A dar voce al tormentato, vulnerabile, appassionato Don Carlo, a cui il padre porta via la fidanzata Elisabetta per farne la regina di Spagna, Jonas Kaufmann, che si conferma il tenore del momento. "Questo Don Carlo è a intermittenza; mi spiego: salta continuamente da uno stato d'animo all'altro; basti pensare al duetto del secondo atto in cui arriva, è tutto calmo e timoroso, e poi improvvisamente esplode; cerca davvero di attenersi alle regole e alle convenzioni, ma poi cede ai sentimenti che prova per lei."

"C'è anche l'elemento spagnolo, prosegue il Maestro Pappano, quel ritmo caratteristico utilizzato per la principessa Eboli e la sua canzone del velo, c'è il coro che la procede e il virtuosismo dell'orchestra che accompagna il coro femminile, e queste sono solo alcune scene di un enorme affresco."

"Non appena Elisabetta [interpretata da Anja Harteros] è nei paraggi, continua il tenore tedesco parlando del suo personaggio, lui esce completamente di testa. Don Carlo si presta facilmente a mille caratterizzazioni; organizzarle, strutturarle, però, è un altro paio di maniche."


Si seguono:
Su Youtube Su Facebook : Twitter:

Watch videos with other singers performing Canzone del velo:

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

Canzone del velo
il Paggio l'accompagna sulla mandolina

EBOLI
Nei giardin - del bello
Saracin - ostello,
All'olezzo, - al rezzo
Degli allòr - dei fior
Una bella - almèa,
Tutta chiusa in vel,
Contemplar parea
Una stella in ciel.
Mohammed, re moro,
Al giardin sen va;
Dice a lei: “t'adoro,
O gentil beltà;
Vien', a sé t'invita
Per regnar il re;
La regina ambita
Non è più da me”.

CORO
Tessete i veli,
Vaghe donzelle,
Mentr'è nei cieli
L'astro maggior.
Sono i veli, al brillar delle stelle,
Sono i veli più cari all'amor.

EBOLI
“Ma discerno appena,
(Chiaro il ciel non è)
I capelli - belli,
La man breve, il piè.
Deh! solleva il velo
Che t'asconde a me;
Esser come il cielo
Senza vel tu de'”.

Se il tuo cor vorrai
A me dar in don,
Il mio trono avrai,
Ché sovrano io son.
Tu lo vuoi? t'inchina,
Appagar ti vo'.
Allah! la regina!”.
Mohammed sclamò.

CORO
Tessete i veli,
Vaghe donzelle,
Finch'è nei cieli
L'astro maggior.
Sono i veli, al brillar delle stelle,
Sono i veli più cari all'amor.

English Libretto or Translation:

Song of the veil
the page accompanies it on the mandolin

EBOLI
In the gardens - of the beautiful
Saracin - hostel,
At the oily, - at the rezzo
Of the allòr - of the flowers
A beautiful - almèa,
All closed in vel,
Contemplar parea
A star in the sky.
Mohammed, king dark,
At the garden he goes;
He says to her: "I love you,
O gentle beauty;
He comes to you, he invites you
To reign the king;
The coveted queen
It is no longer from me ".

CHOIR
Weave the veils,
Vaghe donzelle,
Mentr'è in the skies
The major star
They are the veils, at the shining of the stars,
They are the most dear veils to love.

EBOLI
"But I just discern,
(Clear the sky is not)
Hair - beautiful,
The short man, the footer.
Deh! raises the veil
What's up to me;
Be like the sky
Without ve you de '".

If your cor will you want
To give me in don,
My throne will have,
What a sovereign I am.
Do you want it? t'inchina,
I want you.
Allah! Queen!".
Mohammed screamed.

CHOIR
Weave the veils,
Vaghe donzelle,
As long as it is in the skies
The major star
They are the veils, at the shining of the stars,
They are the most dear veils to love.



This is a partly automated translation. Please help us with corrections or provide us with a complete new translation. We will gladly mention the translator. Contact

Sheetmusic in our database with this aria

Cantolopera: Arias for Mezzo-Soprano Volume 3

Contributors to this page