Dio che nell'alma infondere

Opera details:

Opera title:

Don Carlo

Composer:

Giuseppe Verdi

Language:

Italian

Synopsis:

Don Carlo Synopsis

Libretto:

Don Carlo Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Duet details:

Type:

duet

Role(s):

Rodrigue / Don Carlo

Voice(s):

Baritone / Tenor

Act:

1.04b

Previous scene: Ascolta! le porte dell asil
Next scene: Io l'ho perduta

Libretto/Lyrics/Text:

DON CARLO E RODRIGO
Dio che
nell'alma infondere
Amor volesti e speme,
Desio nel core accendere
Tu déi di libertà.
Giuriam insiem di vivere
E di morire insieme;
In terra, in ciel congiungere
Ci può la tua bontà.

RODRIGO
S'inoltrano.

DON CARLO
Oh terror! Al sol vederla io tremo!

Filippo, conducendo Elisabetta, appare in mezzo ai Frati. Rodrigo s'è allontanato da Don Carlo che s'inchina innanzi al Re cupo e sospettoso. Egli cerca di frenar la sua emozione. Elisabetta trasale nel riveder Don Carlo. Il Re e la Regina si avanzano, e vanno verso la cappella ov'é la tomba di Carlo V, dinanzi alla quale Filippo s'inginocchia per un istante a capo scoperto; quindi prosegue il suo cammino colla Regina

IL CORO
di dentro nel mentre passa il Re
Carlo il sommo imperatore
Non è più che muta polve:
Del celeste suo fattore
L'alma altera or trema al piè.

RODRIGO
Coraggio!

DON CARLO
Ei la fe' sua! Sventura!
Io l'ho perduta!

RODRIGO
Vien presso a me; più forte il core avrai!

DON CARLO E RODRIGO
con entusiasmo
Insiem vivremo, e moriremo insieme!

Partono

English Libretto or Translation:

DON CARLO AND RODRIGO
God who
alma infuse
Love you wanted and hope,
Desio in the core turn on
You déi of freedom.
Giuriam set to live
And to die together;
On earth, in heaven join
Your goodness can do it.

RODRIGO
Come forwards.

DON CARLO
Oh terror! Alone to see her I tremble!

Philip, leading Elizabeth, appears in the midst of the Friars. Rodrigo has moved away from Don Carlo who bows before the dark and suspicious King. He tries to stop his emotion. Elisabetta winces in the reveder Don Carlo. The King and Queen advance, and go towards the chapel where is the tomb of Charles V, before which Philip kneels for a moment bare-headed; then he continues his journey with the Queen

THE CHORUS
from inside while the King passes
Charles the Supreme Emperor
It is no more than mute dust:
Of the heavenly his factor
The alma alters or trembles at the footer.

RODRIGO
Courage!

DON CARLO
It's his! Misfortune!
I lost it!

RODRIGO
Come to me; the stronger the core you will have!

DON CARLO AND RODRIGO
with enthusiasm
Together we will live, and we will die together!

They leave