New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

Di sprezzo degno se stesso rende

Opera details:

Opera title:

La Traviata

Composer:

Giuseppe Verdi

Language:

Italian

Synopsis:

La Traviata Synopsis

Libretto:

La Traviata Libretto

Translation(s):

English Deutsch

Quartet details:

Type:

quartet

Role(s):

Alfredo Germont / Giorgio Germont / Violetta Valéry / Barone Douphol

Voice(s):

Tenor / Baritone / Soprano / Baritone

Act:

2.20

Previous scene: Ogni suo aver tal femmina
Next scene: Alfredo Alfredo di questo core

Alfredo Kraus - La Traviata - Verdi

Singer(s): Alfredo Kraus Vicente Sardinero

Últimas escenas del II acto de La Traviata. Teatro de la Zarzuela, Madrid, 26 de junio de 1977.
Elena Mauti-Nunziata, Alfredo Kraus, Vicente Sardinero.
Orquesta: Ciudad de Barcelona
Coro de la ABAO.
Director de Orquesta: Francis Balagna



ALFREDO
Mi chiamaste? che bramate?

VIOLETTA
Questi luoghi abbandonate
Un periglio vi sovrasta

ALFREDO
Ah, comprendo! Basta, basta
E si' vile mi credete?

VIOLETTA
Ah no, mai

ALFREDO
Ma che temete?. .

VIOLETTA
Temo sempre del Barone

ALFREDO
E' tra noi mortal quistione
S'ei cadra' per mano mia
Un sol colpo vi torri'a
Coll'amante il protettore
V'atterrisce tal sciagura?

VIOLETTA
Ma s'ei fosse l'uccisore?
Ecco l'unica sventura
Ch'io pavento a me fatale!

ALFREDO
La mia morte! Che ven cale?

VIOLETTA
Deh, partite, e sull'istante.

ALFREDO
Partiro', ma giura innante
Che dovunque seguirai
I miei passi

VIOLETTA
Ah, no, giammai.

ALFREDO
No! giammai!

VIOLETTA
Va', sciagurato.
Scorda un nome ch'e' infamato.
Va mi lascia sul momento
Di fuggirti un giuramento
Sacro io feci

ALFREDO
E chi potea?

VIOLETTA
Chi diritto pien ne avea.

ALFREDO
Fu Douphol?

VIOLETTA
(con supremo sforzo)
Si'.

ALFREDO
Dunque l'ami?

VIOLETTA
Ebben l'amo

ALFREDO
(Corre furente alla porta e grida )
Or tutti a me.

SCENA XIV (Atto II)


(Detti, e tutti i precedenti che confusamente ritornano.)

TUTTI
Ne appellaste? Che volete?

ALFREDO
(additando Violetta che abbattuta si appoggia al tavolino)
Questa donna conoscete?

TUTTI
Chi? Violetta?

ALFREDO
Che facesse
Non sapete?

VIOLETTA
Ah, taci

TUTTI
No.

ALFREDO
Ogni suo aver tal femmina
Per amor mio sperdea
Io cieco, vile, misero,
Tutto accettar potea,
Ma e' tempo ancora! tergermi
Da tanta macchia bramo
Qui testimoni vi chiamo
Che qui pagata io l'ho.

(Getta con furente sprezzo una borsa ai piedi di Vloletta,
che sviene tra le braccia di Flora e del Dottore.
In tal momento entra il padre.)

SCENA XV (Atto II)

(Detti, ed il Signor Germont, ch'entra all'ultime parole.)

TUTTI
Oh, infamia orribile
Tu commettesti!
Un cor sensibile
Cosi' uccidesti!
Di donne ignobile
Insultator,
Di qui allontanati,
Ne desti orror.

GERMONT
(con dignitoso fuoco)
Di sprezzo degno se stesso rende
Chi pur nell'ira la donna offende.
Dove'e' mio figlio? piu' non lo vedo:
In te piu' Alfredo - trovar non so.
(Io sol fra tanti so qual virtude
Di quella misera il sen racchiude
Io so che l'ama, che gli e' fedele,
Eppur, crudele, - tacer dovro'!)

ALFREDO
(da se')
(Ah si' che feci! ne sento orrore.
Gelosa smania, deluso amore
Mi strazia l'alma piu' non ragiono.
Da lei perdono - piu' non avro'.
Volea fuggirla non ho potuto!
Dall'ira spinto son qui venuto!
Or che lo sdegno ho disfogato,
Me sciagurato! - rimorso n'ho.

VIOLETTA
(riavendosi)
Alfredo, Alfredo, di questo core
Non puoi comprendere tutto l'amore;
Tu non conosci che fino a prezzo
Del tuo disprezzo - provato io l'ho!
Ma verra' giorno in che il saprai
Com'io t'amassi confesserai
Dio dai rimorsi ti salvi allora;
Io spenta ancora - pur t'amero'.

BARONE
(piano ad Alfredo)
A questa donna l'atroce insulto
Qui tutti offese, ma non inulto
Fia tanto oltraggio - provar vi voglio
Che tanto orgolio - fiaccar sapro'.

TUTTI
Ah, quanto peni! Ma pur fa core
Qui soffre ognuno del tuo dolore;
Fra cari amici qui sei soltanto;
Rasciuga il pianto - che t'inondo'.

Watch videos with other singers performing Di sprezzo degno se stesso rende:

Caballe Bergonzi Milnes La Traviata Finale Act II Scena II 121211
1 - Montserrat Caballé
5 - Carlo Bergonzi
5 - Carlo Bergonzi
6 - Sherrill Milnes
La Traviata Di sprezzo degno se stesso rende GermontAlfredoBaronVioletta 122450
1 - Victoria de los Ángeles
5 - Sergio Tedesco
6 - Mario Sereni
7 - Bonaldo Giaiotti

La traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Chorus Baron 122456
1 - Antonietta Stella
5 - Giuseppe Di Stefano
6 - Tito Gobbi
7 - Nicola Zaccaria
Alfredo Kraus La Traviata Verdi 27534
5 - Alfredo Kraus
6 - Vicente Sardinero

Di Sprezzo Degno Se Stesso Rende La Traviata Maria Callas 122424
1 - Maria Callas
5 - Giuseppe Di Stefano
6 - Ettore Bastianini
La traviata Di sprezzo degno Alfredo Alfredo di questo core 27552
1 - Patrizia Ciofi
5 - Giuseppe Sabbatini

Verdi La traviata Act 2 Di sprezzo degno se stesso rende  122480
5 - Rolando Villazón
6 - Paul Gay
6 - Thomas Hampson

La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende chi pur nell ira la donna offende 122432
1 - Anna Moffo
2 - Anna Reynolds
5 - Piero de Palma
5 - Richard Tucker
6 - Robert Merrill
7 - Franco Calabrese

La traviata Act II Scene 2 Finale II Di sprezzo degno se stesso rende 122464
1 - Renata Scotto
2 - Sarah Walker
5 - Alfredo Kraus
6 - Renato Bruson
7 - Richard Van Allan
La Traviata Noi siamo zingarelle  62452
1 - Mercedes Capsir
5 - Lionello Cecil

La Traviata Act 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Violetta Barone Tutti 122442
1 - Maria Callas
5 - Francesco Albanese
6 - Ugo Savarese
La traviata Act II Di sprezzo degno si stesso rende 122458
5 - Roberto Alagna

La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo 122446
5 - Alfredo Kraus
6 - Mario Sereni
La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Flora Gastone 122444
5 - Gianluca Floris
5 - Massimo Giordano
6 - Vladimir Stoyanov

La traviata Act 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Flora Gaston Baron 122441
5 - Francesco Albanese
6 - Ugo Savarese
La Traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende 122459
1 - Anna Moffo
2 - Anna Reynolds
5 - Piero de Palma
5 - Richard Tucker
6 - Robert Merrill
7 - Franco Ventriglia

La Traviata Act II Scene 2 Invitato a qui seguirmi Di sprezzo degno se stesso rende 122447
1 - Renata Tebaldi
5 - Gianni Poggi
La traviata Act II Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Tutti 122467
1 - Edita Gruberová
1 - Emmy Loose
1 - Ileana Cotrubas
5 - Nicolai Gedda
6 - Cornell MacNeil

La traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Violetta Alfredo germont 122451
1 - Lucia Aliberti
5 - Peter Dvorský
6 - Renato Bruson
La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo 122468
5 - Cesare Valletti
6 - Mario Zanasi

Verdi La traviata Di sprezzo degno se stesso rende Act Two 122443
1 - Beverly Sills
5 - Alfredo Kraus
6 - Mario Zanasi

La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende  122461
1 - Licia Albanese
5 - Jan Peerce
6 - Arthur Newman
6 - Arthur Newman
6 - George Cehanovsky
6 - Robert Merrill

Atto II parte II N 7 Di sprezzo degno se stesso rende 122455
5 - Peter Dvorský
6 - Giorgio Zancanaro
La traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont 122449
1 - Maria Callas
1 - Marie Collier
5 - Cesare Valletti
5 - Dermot Troy
6 - Mario Zanasi
7 - Forbes Robinson

La traviata Act II Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont 122448
5 - Renato Cioni
6 - Mario Sereni
7 - Nicola Zaccaria
La traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont 122454
1 - Renata Tebaldi
5 - Giacinto Prandelli

La Traviata Act III Di sprezzo degno se stesso rende 122462
5 - Angelo Badà
5 - Frederick Jagel
6 - Lawrence Tibbett
La traviata Act II Scene 2 Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo Barone Flora 122460
1 - Maria Callas
1 - Marie Collier
5 - Cesare Valletti
5 - Dermot Troy
6 - Mario Zanasi
6 - Ronald Lewis
7 - Forbes Robinson

La traviata Atto ii di sprezzo degno se stesso rende Germont alfredo barone flora 122481
1 - Maria Callas
1 - Marie Collier
5 - Cesare Valletti
6 - Mario Zanasi
6 - Ronald Lewis
7 - Forbes Robinson
La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont All 122478
1 - Marie Collier
1 - Virginia Zeani
5 - William McAlpine
6 - Ronald Lewis
7 - Forbes Robinson
7 - Michael Langdon

La Traviata Atto secondo Di sprezzo degno se stesso rende 122463
5 - Cesare Valletti
6 - Mario Sereni
La Traviata Atto secondo Di sprezzo degno se stesso rende  122473
5 - Giacinto Prandelli
6 - Ettore Bastianini

La traviata Act II Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont Alfredo 122470
1 - Licia Albanese
5 - Charles Anthony
5 - Gabor Carelli
5 - Giacinto Prandelli
6 - Ettore Bastianini
6 - George Cehanovsky
La traviata Act II Di sprezzo degno se stesso rende Germont 122474
1 - Rosanna Carteri
5 - Cesare Valletti
6 - Leonard Warren

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

GERMONT
con dignitoso fuoco
Di sprezzo degno se stesso rende
Chi pur nell'ira la donna offende.
Dov'è mio figlio? più non lo vedo:
In te più Alfredo - trovar non so.
(Io sol fra tanti so qual virtude
Di quella misera il sen racchiude
Io so che l'ama, che gli è fedele,
Eppur, crudele, - tacer dovrò!)

ALFREDO
da sé
(Ah sì che feci! ne sento orrore.
Gelosa smania, deluso amore
Mi strazia l'alma più non ragiono.
Da lei perdono - più non avrò.
Volea fuggirla non ho potuto!
Dall'ira spinto son qui venuto!
Or che lo sdegno ho disfogato,
Me sciagurato! - rimorso n'ho.

VIOLETTA
riavendosi
Alfredo, Alfredo, di questo core
Non puoi comprendere tutto l'amore;
Tu non conosci che fino a prezzo
Del tuo disprezzo - provato io l'ho!
Ma verrà giorno in che il saprai
Com'io t'amassi confesserai
Dio dai rimorsi ti salvi allora;
Io spenta ancora - pur t'amerò.

BARONE
piano ad Alfredo
A questa donna l'atroce insulto
Qui tutti offese, ma non inulto
Fia tanto oltraggio - provar vi voglio
Che tanto orgolio - fiaccar saprò.

TUTTI
Ah, quanto peni! Ma pur fa core
Qui soffre ognuno del tuo dolore;
Fra cari amici qui sei soltanto;
Rasciuga il pianto - che t'inondò.

ATTO TERZO

English Libretto or Translation:

GERMONT
dignified in his anger
A man who offends a woman, even in anger,
Merits nothing but scorn.
Where is my son?
I see him no more
In you, Alfredo,
No more in you.

ALFREDO
to himself
What have I done? Yes, I despise myself!
Jealous madness, love deceived,
Ravaged my soul, destroyed my reason.
How can I ever gain her pardon?
I would have left her, but I couldn't;
I came here to vent my anger,
But now I've done so, wretch that I am,
I feel nothing but a deep remorse!

FLORA, GASTON, THE DOCTOR, THE MARQUIS, THE CHORUS
to Violetta
Yes, you have suffered,
But take heart!
Each one of us has shared your pain;
Friends are about you to dry the tears
You have shed.

GERMONT
to himself
Alone I know the true devotion
This poor girl hides within her breast;
I know her faithful heart
That's vowed so cruelly to silence.

BARON
softly to Alfredo
Your deadly insult to this lady
Offends us all, but such an outrage
Shall not go unavenged!
I shall find a way to humble your pride!

ALFREDO
Alas, what have I done?
What have I done?
How can I ever
Gain her pardon?

VIOLETTA
coming to herself
Alfredo, how should you understand
All the love that's in my heart?
How should you know that I have proved it,
Even at the price of your contempt?
But the time will come when you will know,
When you'll admit how much I loved you.
God save you then from all remorse!
Even after death I shall still love you.

Contributors to this page