New: Save your favorite arias, videos and singers!
Tell me more - Check it later - Not interested

La mia letizia infondere

Opera details:

Opera title:

Lombardi Prima Crociata

Composer:

Giuseppe Verdi

Language:

Italian

Synopsis:

Lombardi Prima Crociata Synopsis

Libretto:

Lombardi Prima Crociata Libretto

Translation(s):

Deutsch

Aria details:

Type:

aria

Role(s):

Oronte

Voice(s):

Tenor

Act:

2.03

Previous scene: Oh! madre mia che fa colei
Next scene: Oh! ma pensa che non puoi

"La mia letizia infondere" da I Lombardi alla Prima Crociata di G. Verdi, Tenore Angelo Rossi

Singer(s): Gino Bechi Tito Gobbi

Il tenore Angelo Rossi esegue "La mia letizia infondere" da I Lombardi alla Prima Crociata di G. Verdi.

Il tenore Angelo Rossi, nel corso della sua rilevante carriera, ha mostrato nei più grandi teatri del mondo le sue qualità vocali e di presenza scenica, qualità che lo hanno portato ad essere uno dei più apprezzati cantanti italiani. La sua carriera si è spesso unita con quella dei maggiori artisti e registi d'opera e la sua arte si è accresciuta stando a stretto contatto con coloro che hanno fatto grande l'arte del cantare nel mondo.

Angelo Rossi nasce a Massa il 16 Marzo 1926. Debutta a soli 23 anni in "Tosca" di G. Puccini al teatro Verdi di Firenze, nel corso della sua carriera collabora sovente col Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.
Nel 1958 viene scelto da Giancarlo Menotti per il ruolo di Macduff nel "Macbeth" che avrebbe inaugurato la prima edizione del "Festival dei due mondi", con la regia di Luchino Visconti e la direzione di Thomas Skippers.
Guido Pannaim, autorevole critico musicale, scrive: "Merita, infine, di essere ricordato, fra i cantanti italiani, il tenore Angelo Rossi che ha reso con vigore la bella aria di Macduff, uno dei rari momenti nell'esecuzione dell'opera che ci abbia offerto accenti di pura musica Verdiana".
In Inghilterra la critica scrive: "Top tenor impresses in italian opera". In spagna: "Angelo Rossi tiene una voce di extensor repertorio e tiene el do de pecho en el borsilio".
Collabora in oltre per molti anni con la RAI eseguendo concerti ed opere per la radio.

Nella sua carriera vince diversi concorsi internazionali di canto tra cui ricordiamo:

Concorso "Radio Televisione Italiana".
Concorso "Festival of two Worlds" (Festival dei due mondi) di Spoleto.
Concorso A.L.C.I. a Milano.



Canta nei più importanti teatri del mondo tra cui:

Teatro Comunale di Firenze
Teatro San Carlo di Napoli
Teatro de l'Opéra di Parigi
Teatro La Fenice di Venezia
Teatro dell'Opera di Roma
Teatro dell'Opera di Alessandria d'Egitto
Teatro Massimo di Palermo
Teatro Covent Garden e Festival Hall di Londra
Teatro de La Monnaie di Bruxelles
Teatro di stato di Berlino
Teatro di stato di Vienna

Angelo Rossi canta con alcuni tra i più grandi artisti dell'epoca tra cui ricordiamo:

Renata Tebaldi
Maria Caniglia
Magda olivero
Renata Scotto
Antonietta Stella
Virginia Zeani
Fedora Barbieri
Mafalda Masini
Gino Bechi
Tito Gobbi

Watch videos with other singers performing La mia letizia infondere:

Roberto Alagna La mia letizia infondere I Lombardi Verdi 30705
5 - Roberto Alagna
Giacomo LauriVolpi sings La mia letizia infondere from I Lombardi 102286
5 - Giacomo Lauri-Volpi

Massimo Giordano La mia letizia infondereCome poteva un angelo 102287
5 - Massimo Giordano
Franco Corelli Verdi I Lombardi La mia letizia infondere  102290
5 - Franco Corelli

Luciano Pavarotti I Lombardi La mia letizia infondere Gala Concert 1983 30728
5 - Luciano Pavarotti
Ferruccio Tagliavini La mia letizia infondere Verdi I Lombardi alla prima crociata 30699
5 - Ferruccio Tagliavini

Carlo Cossutta La mia letizia infondere Verdi 102291
5 - Carlo Cossutta

Verdi La mia letizia infondere Joseph Calleja 102293
5 - Joseph Calleja

Michael Fabiano La mia letizia infondere LIVE 2013 102296
5 - Michael Fabiano
Leon Escalais Jerusalem Je veux encore entendre 1906 102305
5 - Léon Escalaïs

I LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA La mia letizia infondere 30706
5 - Plácido Domingo
LA MIA LETIZIA INFONDERE LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA GIULIANO BERNARDI 30715
6 - Giuliano Bernardi

Marcelo Alvarez cavatina di Oronte I Lombardi 102315
5 - Marcelo Álvarez
Carlo Bergonzi La mia letizia infondere I Lombardi Munchen 1994 102325
5 - Carlo Bergonzi

Verdi I Lombardi alla prima crociata Act 2 La mia letizia infondere  30704
5 - José Carreras
Jesus Quinones Ledesma La mia Letizia infondere 102337
6 - Apollo Granforte

I lombardi alla prima crociata La mia letizia infondere  30724
5 - Gianni Raimondi
I Lombardi alla prima crociata Act II La mia letizia infondere 30735
5 - Francesco Meli

I Lombardi alla prima crociata Act II La mia letizia infondere 102348
5 - Nicola Martinucci
I Lombardi alla prima crociata Act II La mia letizia infondere 102358
5 - Daniele Barioni

I Lombardi alla prima crociata Act II La mia letizia infondere 102354
5 - Saimir Pirgu

I Lombardi alla prima crociata Act 2 Scene 2 No 7 Cavatina La mia letizia infondere Oronte 102353
5 - Rolando Villazón

I Lombardi alla prima crociata La mia letizia infondere 102367
5 - Marcello Giordani
I Lombardi alla prima crociata Act II La mia letizia infondere 102366
5 - Zoran Todorovich

I Lombardi alla Prima Crociata Acto II La Mia Letizia Infondere Oh Ma Pensa Oronte 102369
5 - Aldo Bertocci
Verdi I Lombardi alla prima crociata Act 2 La mia letizia infondere  102370
5 - Rosario La Spina

I lombardi alla prima crociata I Lombardi La mia letizia infondere 102378
5 - Stefano Secco
I Lombardi alla prima crociata La mia letizia infondere O madre mia Come poteva un angelo 102387
5 - Richard Tucker

Veriano Luchetti La mia letizia infondere I Lombardi alla Prima Crociata Act II 30702
5 - Veriano Luchetti
6 - Ruggero Raimondi
La mia letizia infondere da I Lombardi alla Prima Crociata di G Verdi Tenore Angelo Rossi 102317
6 - Gino Bechi
6 - Tito Gobbi

I Lombardi alla Prima Crociata La mia letizia infondere  102362
5 - Alfredo Kraus
5 - José Carreras

Libretto/Lyrics/Text/Testo:

La mia letizia infondere
Vorrei nel suo bel core!
Vorrei destar co'palpiti
Del mio beato amore
Tante armonie nell'etere
Quanti pianeti egli ha:
Ag! ir seco al cielo, ed ergermi
Dove mortal non va.

Come poteva un angelo
Crear sì puro il cielo,
E agli occhi suoi non schiudere
Di verita de il velo?
Vieni, m'adducia lei,
Rischiari i sensi miei,
Vieni, e nel ver s 'acquetino
La dubbia mente e il cor!

English Libretto or Translation:

Not entered yet.

Sheetmusic in our database with this aria

Verdi: Arias for Tenor

Contributors to this page